aniti

Concorso di idee
TranSiti-Foto-Idee per gli Spazi del Cambiamento

TranSiti-Foto-Idee per gli Spazi del Cambiamento
Pubblicato
19/10/2015
Scade
18/12/2015
Proposto
GAL Area Grecanica
  • Il GAL Area Grecanica, in collaborazione con l’Associazione Aniti – Impresa Sociale, promuove nell’ambito del Programma di Iniziative di Arte Pubblica nei Borghi e nei Centri Storici dell’Area Grecanica, il Concorso di Foto - Idee TranSiti per la valorizzazione degli spazi non utilizzati o abbandonati dell’Area Grecanica.

    Il Concorso rientra tra le attività di coinvolgimento degli abitanti e rappresenta un’azione trasversale di sensibilizzazione e partecipazione della Comunità nella riscoperta del patrimonio di spazi e luoghi dimenticati dell’Area Grecanica. TranSiti intende raccontare e immaginare il passaggio da una condizione di degrado e abbandono ad una di riuso dei siti trascurati e rifiutati del territorio, attraverso la raccolta di scatti fotografici sullo stato attuale dei luoghi e di idee e suggestioni di trasformazione degli stessi, proposte dalla comunità di abitanti. Il Concorso focalizza l’attenzione sugli spazi inutilizzati, dismessi, obsoleti, che sono oggi in attesa di nuove funzioni e che, con proposte creative e innovative, potrebbero trasformarsi in luoghi utili a valorizzare il patrimonio paesaggistico e culturale dell’Area Grecanica, a migliorare la qualità della vita, la fruibilità e la sostenibilità del territorio, ad innescare nuove economie locali. La partecipazione al Concorso, totalmente gratuita, è un invito ad identificare i luoghi inutilizzati dell’Area Grecanica nei territori di Pentedattilo, Palizzi, Gallicianò, Bova e Fiumara dell’Amendolea e a suggerire idee di trasformazione attraverso una breve didascalia che racconti la proposta di riutilizzo immaginata.

    Il termine ultimo per presentare le proposte è stato posticipato al 18 dicembre 2015!

  • Obiettivi

    La fotografia consente di cogliere, in uno scatto, la condizione attuale dei luoghi svolgendo un ruolo di documentazione sul patrimonio inutilizzato e allo stesso tempo consente l’osservazione critica del territorio, capace di fare riflettere, immaginare, svelare risorse latenti insite nei luoghi del degrado e dell’abbandono.

    L’obiettivo è di raccontare il paesaggio grecanico con uno sguardo inedito e rivolto al futuro attraverso un’azione collettiva di narrazione dei luoghi, fatta di immagini e suggestioni che, a partire dalle criticità del territorio, sia capace di individuare opportunità di cambiamento e sensibilizzare la comunità ad una riappropriazione degli spazi di vita.

    Con questo obiettivo a conclusione del Concorso, è prevista la realizzazione di una Mostra Itinerante delle Foto-Idee nei Borghi di riferimento che costituirà la base per una riflessione collettiva sul recupero e la gestione dei beni in abbandono e l’occasione per presentare le Foto-Idee vincitrici.

    Contenuti

    Ogni partecipante potrà presentare una Foto-Idea composta da un minimo di 1 ad un massimo di 3 foto avente come soggetto uno spazio pubblico (edificio, spazio aperto o altro) sito nel territorio dell’Area Grecanica su cui si desidera porre l’attenzione e che potrebbe essere riqualificato e rifunzionalizzato; la Foto-Idea dovrà essere accompagnata da una breve descrizione che ne esponga le possibili modalità di riuso.

    Le Foto-Idee devono riguardare i luoghi dei Borghi di Pentedattilo; Palizzi; Gallicianò; Bova; Fiumara dell’Amendolea su cui è attivo il “Programma di Iniziative di Arte Pubblica nei Borghi e nei Centri Storici dell’Area Grecanica”.

  • GAL Area Grecanica

    GAL Area Grecanica

    Il GAL Area Grecanica è una società consortile a responsabilità limitata. Lavora all’interno del proprio territorio, l’Area Grecanica appunto, per costruire occasioni di condivisione, una visione comune di sviluppo per istituzioni, cittadini ed imprese, che intendono mettersi in discussione e ricercare insieme possibili vie percorribili per la rinascita di una cultura ormai a forte rischio di estinzione; opera inoltre per migliorare la qualità della vita di chi abita e scommette ogni giorno in un’area, potremmo dire svantaggiata economicamente, ma con ottime potenzialità di crescita e sviluppo. Il GAL Area Grecanica, che opera come Agenzia di sviluppo del territorio, costituisce il punto di riferimento per soggetti pubblici e privati per l’avvio e lo sviluppo di progetti di recupero, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, sociale ed economico.


    Referente:
    Email:
    Web:
    http://www.galareagrecanica.it/
  • Partecipanti

    I Partecipanti possono essere individui o gruppi.     

    Tipologia Partecipanti

    Età minima partecipanti: 9

    I Partecipanti (individui o gruppi) possono essere:

    • Ragazzi fino a 18 anni.
    • Cittadini
    • Artisti
    • Associazioni.

    Le associazioni o gruppi di persone dovranno delegare un rappresentante per proporre la propria idea. I genitori dei giovani fotografi minorenni devono compilare la liberatoria e allegarla alla proposta. Un modello di liberatoria è disponibile in appendice all'Avviso Pubblico del Concorso di Idee.

    Partner e Sponsor

    Il Concorso sarà realizzato e promosso dal GAL Area Grecanica con il supporto dell’Associazione Aniti, il Patrocinio dei Comuni di Palizzi, Condofuri, Bova, l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, le Associazioni Cum.El.Ca, Pro-Pentedattilo, Radici, il Forum del Terzo Settore dell’Area Grecanica, Arci Calabria, Consorzio del Bergamotto, Agenzia Pucambù.

  • Modalità di Partecipazione

    Per partecipare al Concorso occorre:

    a) Registrarsi come Utente sul Portale www.risorgimentilab.it ed effettuare il login.

    b) Richiedere l’abilitazione al Laboratorio “Comunità Area Grecanica” dalla propria “Scrivania”.

    c) Accedere dalla Home Page del Portale www.risorgimentilab.it alla Pagina “Concorsi di Idee” e selezionare il Concorso di Idee.

    d) Selezionare il Laboratorio “Comunità Area Grecanica” dal Menù a Tendina in altro a destra.

    e) Cliccare su “Presenta la Proposta”, nella sezione di destra della pagina denominata “Partecipa al Concorso” e compilare il form di inserimento.

    I file devono essere nominati come di seguito: “cognome_nome_titolo_numero.jpeg”. La didascalia deve avere un massimo di 500 caratteri. Per inserire la/le foto basta cliccare su Cerca. Non bisogna mai cliccare sulla voce “seleziona immagine” o “selezione documenti”. Queste due voci servono esclusivamente se si vogliono inserire documenti precedentemente inseriti sulla piattaforma. Se si presenta più di una foto le stesse vanno allegate come Zip alla voce “Documenti del Form”.

    Criteri di Valutazione

    • Coerenza con il tema del concorso;
    • Originalità e creatività;
    • Fattibilità dell’idea di riuso.

    Le foto inviate saranno quindi valutate non solo per il loro valore artistico, ma per la proposta e l’idea di riuso allegata.

    Modalità di Valutazione

    La Giuria Tecnica selezionerà le tre Foto - Idee vincitrici per ogni Centro Storico / Borgo. Le Foto - Idee vincitrici saranno pubblicate on line il 07/12/2015. Le valutazioni della Giuria Tecnica sono insindacabili e inappellabili

    Giuria

    Le Foto-Idee saranno giudicate da una giuria tecnica composta da: Docenti dell'Accademia delle Belle Arti di Reggio Calabria; gli Artisti del Progetto “Laboratori Culturali nei Borghi della Calabria Greca”; Esperti dell'Area Grecanica individuati dal GAL.

    Impegni ed Obblighi dei Vincitori

    I partecipanti al concorso hanno il diritto di essere riconosciuti come autori delle Foto-Idee. Il soggetto proponente e le associazioni partner del concorso hanno il diritto di pubblicare i progetti ideati dai partecipanti al concorso e di intraprendere ogni iniziativa pubblicitaria, informativa e divulgativa che riterrà opportuna in relazione al concorso e a quanto realizzato dai partecipanti in occasione di detta manifestazione. I partecipanti, con la compilazione della domanda di partecipazione al Concorso, si impegnano a cedere i diritti di utilizzazione delle proposte individuate come vincitrici ad Aniti - Impresa Sociale e ai Partner del Concorso. Per le opere non vincitrici, i partecipanti si impegnano a cedere il solo diritto alla pubblicazione in una sezione dedicata del sito web RisorgiMenti.Lab o in documenti, anche multimediali, che presentino i risultati dell’iniziativa.

  • Premi

    Saranno selezionate tre Foto-Idee per ogni Centro / Borgo dell’Area Grecanica alle quali saranno attribuiti tre premi.

    1° classificato:

    • Realizzazione del Progetto con il Supporto del GAL Area Grecanica.
    • Libro di Vito Teti sui Borghi dell’Area Grecanica “Il senso dei luoghi. Memoria e Storia dei Paesi abbandonati” Donzelli editore.
    • Partecipazione al 1° Laboratorio di Fotografia della Calabria Greca. - Partecipazione ad un Trekking nella Calabria Greca

    2° classificato:

    • Libro di Vito Teti sui Borghi dell’Area Grecanica “Il senso dei luoghi. Memoria e Storia dei Paesi abbandonati” Donzelli editore.
    • Partecipazione al 1° Laboratorio di Fotografia della Calabria Greca.
    • Partecipazione ad un Trekking nella Calabria Greca

    3° classificato:

    • Libro di Vito Teti sui Borghi dell’Area Grecanica “Il senso dei luoghi. Memoria e Storia dei Paesi abbandonati” Donzelli editore.
    • Partecipazione al 1° Laboratorio di Fotografia della Calabria Greca.

    Pentedattilo


    Palizzi


    Gallicianò


    Bova


    Fiumara dell’Amendolea


  • Sponsor / Partner


Risultati

In attesa di pubblicazione

© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa