aniti

Concorso di idee
Unical / Quartiere Maisonettes

Unical / Quartiere Maisonettes
Pubblicato
13/04/2015
Scade
16/05/2015
Proposto
Associazione Aniti
  • Cerchiamo idee e partecipanti attivi (comunità universitaria tutta, giovani creativi, designer, architetti calabresi) per il Workshop legato al progetto Art Makes Community e al Quartiere delle Maisonettes del Centro Residenziale dell'Università della Calabria. Obiettivo? Costruire insieme comunità responsabili a partire dalla cura di spazi comuni, di aggregazione, di socialità, di residenzialità.

    Le Maisonettes sono un vero e proprio quartiere, vissute tutto l'anno da una comunità ricca di studenti internazionali e culture, lingue, punti di vista differenti. Uno spazio caratterizzato da una dimensione locale, da qualità intrinseche connesse sia ai volumi e ai manufatti abitativi sia alle aree verdi.

    Un luogo che, tuttavia, presenta diverse criticità sulle quali occorre riflettere ed iniziare ad immaginare e avviare azioni collettive.

    Le unità abitative risultano integrate nel contesto, ma in un registro monocromatico e monotono. Emerge, nonostante un valore di fondo, un paesaggio piatto, incapace di implicare lo sguardo e di generare empatia e coinvolgimento emotivo. Lo spazio urbano, inoltre, risulta privo di adeguati marcatori finalizzati ad orientare l'attraversamento, l'esplorazione di servizi collettivi o di spazi privati funzionali.

    Oltre ai limiti fisici, si segnalano i limiti relazionali e di integrazione. Le occasioni di interazione tra i residenti calabresi (i giovani autoctoni) e la comunità internazionale di studenti, sono al momento complessi da risolvere, quando in realtà possono trasformarsi in contaminazione positiva, occasione di confronto, scambio culturale, crescita reciproca e della comunità. Elementi che lo rendono luogo ideale per l'avvio di azioni partecipate.

    Non si tratta di semplici idee di rigenerazione urbana ma di esperienze, occasioni per incontrarsi e stare insieme. Sono le persone, infatti, a costruire luoghi, a fare dell'ambiente, dell'architettura e delle strutture del campus qualcosa di vivo e di importante, sono loro a conferirgli un senso.

    I v(n)ostri hashtag: #ArtMakesCommunity; #insiemeèmeglio; #MaisonettesWorkshop; #MakeSense, #ripensiamoglispazi.

    GUARDA LA VIDEO GALLERY CON LE IMMAGINI DEGLI SPAZI:

  • Obiettivi

    Stimolare, attraverso la creatività e la leva culturale comportamenti proattivi, e uno stare insieme orientato a produrre:

    • Cura degli spazi, responsabilità collettiva, appropriazione e identità territoriale (decoro e rifunzionalizzazione);
    • Sviluppo di una comunità universitaria più vivace e coesa, incoraggiando forme di cittadinanza attiva, di gestione partecipata di beni comuni, processi di interdisciplinarietà e intercultura;
    • Forme di integrazione tra il territorio/i territori e le comunità degli studenti, autoctoni e stranieri;
    • Pratiche di innovazione sociale sostenibili;

    Queste le finalità generali. Gli obiettivi specifici sono relativi ad interventi:

    • di progettazione e realizzazione di spazi verdi (aiuole e aree relax);
    • di definizione di piani colore per rompere il senso di "grigiore" delle residenze abitative;
    • di realizzazione di installazioni temporanee tese ad attivare processi relazionali tra le persone e tra le persone e lo spazio pubblico-privato;
    • laboratoriali di progettazione di kit con i quali personalizzare/abbellire gli spazi abitativi interni/esterni (ad esempio spazi d'ingresso, camere, terrazze, spazi comuni) valorizzando gli approcci "do it yourself".

    Contenuti

    Chiediamo di immaginare e creare, insieme agli altri partecipanti al Laboratorio e agli abitanti, soluzioni e risposte creative ai differenti bisogni di chi vive il Quartiere Maisonettes.

    Gli Spazi:

    1. Le terrazze;
    2. L'anfiteatro;
    3. I giardini;
    4. I gradini;
    5. I corridoi;
    6. L'area picnic;
    7. L'area verde;
    8. La segnaletica;
    9. Le maisonettes;
    10. La lavanderia.

    I partecipanti dovranno, compilando il form di partecipazione e inserendo, se utile, anche delle immagini o un pdf per esplicitare l'idea, descrivere la propria proposta, come si intende realizzarla e di cosa si necessita per la realizzazione.

    Al termine del concorso saranno selezionate al massimo 10 idee che i partecipanti realizzeranno durante il Workshop del Progetto che si terrà alla fine del mese di Maggio. 

    Esempi / Idee / Ispirazioni

    Dieci cose che puoi fare con i pallet

    Decoriamo la città con il fai-da-te

    Vecchie pedane e design del riciclo

    Riciclo creativo

    On the walls

    Collectif Etc

    DesignRulz

     

     

     

  • Associazione Aniti

    Associazione Aniti

    L'Associazione Aniti è un'impresa sociale costituita da un gruppo di giovani calabresi, laureati in diverse discipline, rafforzato da competenze di professionisti senior. Nel 2012 ha partecipato con successo all'Avviso Pubblico Smart Cities and Communities and Social Innovation, bandito dal Miur, con il Progetto "Risorgi.Menti Lab – Sviluppo e Sperimentazione di Piattaforme e Progetti di Innovazione Sociale".

    L'Università della Calabria è uno dei luoghi di sperimentazione del Progetto. Insieme alla comunità universitaria è stato avviato un Laboratorio di Innovazione Sociale con l'obiettivo di contribuire a vivacizzare la comunità accademica e, in particolare modo, quella degli studenti, e fornire ulteriori spazi di riflessione e progettazione di azioni creative e utili ai bisogni di chi vive la nostra Università.


    Referente:
    Maria Dodaro
    Email:
    maria.dodaro@aniti.eu
    Web:
  • Partecipanti

    I Partecipanti (individui o gruppi) possono essere:

    • Studenti (Cdl triennale, magistrale o a ciclo unico; Master di I e II livello), neolaureati, dottorandi, ricercatori, docenti, personale tecnico-amministrativo dell'Università della Calabria.
    • Associazioni e artisti, giovani creativi, designer, architetti calabresi o che svolgono le loro attività (anche per periodi dell'anno) in Calabria.

    Le associazioni o gruppi di persone dovranno delegare un unico rappresentante per proporre la propria idea.

    I Giovani creativi minorenni per partecipare devono compilare la liberatoria e allegarla alla propria proposta. Un modello di liberatoria è disponibile in appendice all'Avviso Pubblico del Concorso di idee.

     

    Tipologia Partecipanti

    Età minima partecipanti: 16

    Partner e Sponsor

    I Partner del Concorso sono: Arci Calabria, A di Città, Tekove-Intercultural group.

    Il Progetto Art Makes Community è patrocinato dal Centro Residenziale dell'Università della Calabria.

  • Modalità di Partecipazione

    La presentazione dei progetti deve avvenire, nella sua interezza, nel periodo compreso tra il 13 aprile 2015 e al 17 maggio 2015 con le seguenti modalità:

    a) Registrarsi come Utente al Portale www.risorgimentilab.it ed effettuare il login.
    b) Richiedere l'abilitazione al Laboratorio della comunità universitaria di Arcavacata dalla propria "Scrivania".
    c) Accedere dalla Home Page del Portale www.risorgimentilab.it alla Pagina Concorsi di idee e selezionare il Contest "Idee per #ArtMakesCommunity".
    d) Cliccare su "Presenta la proposta" in "Partecipa al Concorso" e compilare il form di inserimento scegliendo anche la categoria (relativa agli spazi) per la quale la propria idea concorre.

    Fasi del Concorso:

    Candidatura delle idee: dal 13 Aprile 2015 al 17 Maggio 2015.
    Pubblicazione dei risultati: 19 Maggio 2015.
    Riservato alle idee vincitrici: workshop partecipato di Rigenerazione previsto per i giorni 27 e 28 Maggio 2015.

    Criteri di Valutazione

    Verrà premiata la capacità di rispondere agli obiettivi del workshop (e del progetto Art Makes Community) e la chiarezza e il dettaglio della descrizione della proposta.

    Modalità di Valutazione

    Le idee saranno valutate dalla giuria. L'esito della valutazione sarà pubblicato sulla pagina del Concorso di Idee il 19 Maggio 2015.

    Giuria

    È prevista una giuria di esperti composta da:

    Angelo Carchidi / project ed event manager per A di Città, Festival Internazionale della Rigenerazione Urbana. Ha svolto attività di tutorato in diversi workshop di progettazione urbana e culturale, studia Architettura presso l'Università degli Studi di Ferrara.

    Gennaro di Cello / presidente di Arci Calabria e componente della presidenza nazionale dell'Arci. Si occupa di design e comunicazione, della definizione di strategie creative e di marketing per enti pubblici e privati.

    Gio Guggiari / membro di Tekove - Intercultural Group, laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università Cattolica di Asunción (Paraguay), e studentessa presso il DAMS dell'Università della Calabria. Si occupa di media audiovisivi, film documentari, strategie di comunicazione e facilitazione di processi partecipativi.

    Luigino Filice / docente del settore scientifico disciplinare "Tecnologie e sistemi di lavorazione" presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell'Università della Calabria e Pro Rettore delegato al Centro Residenziale.

    Maria Dodaro / ricercatrice sociale dell'Associazione Aniti. Si occupa di ricerca-azione, facilitazione di processi partecipativi e progettazione partecipata per l'innovazione sociale e lo sviluppo locale. È responsabile del Laboratorio di Innovazione Sociale della comunità universitaria di Arcavacata.

    Impegni ed Obblighi dei Vincitori

    I vincitori si impegnano a realizzare concretamente l'idea proposta insieme agli altri partecipanti al Laboratorio durante la/le giornata/e di workshop che si terranno alla fine del mese di Maggio 2015.

    Tutte le attività sono regolamentate da un rapporto di gratuità.

  • Premi

    Saranno selezionate al massimo dieci idee. I risultati saranno pubblicati sulla pagina del Concorso di Idee il 19 Maggio 2015.

    Ogni idea vincitrice riceverà 50 crediti spendibili sulla Piattaforma di Baratto e Banca del Tempo e diversi gadget legati al progetto. I vincitori, inoltre, realizzaranno, insieme agli altri partecipanti al Laboratorio, la propria idea e potranno partecipare al pranzo sociale che si terrà durante la/le giornata/e di workshop.

    Terrazze


    Anfiteatro


    Giardini


    Gradini


    Corridoi


    Area Picnic


    Area Verde


    Segnaletica


    Maisonettes


    Lavanderia


  • Sponsor / Partner

    Arci

    Arci

    http://www.arci.it/

    L’Arci è la più grande associazione italiana di promozione sociale impegnata sui temi della cultura e della formazione, della pace, dei diritti, del welfare, della legalità democratica, del tempo liberato.
    A di Città

    A di Città

    https://adicitta.wordpress.com/

    A di Città è un progetto di Rigenerazione urbana, economica e sociale che trasforma i quartieri in cui opera in Case-Laboratorio dove si sperimentano nuove forme di cittadinanza attiva unendo partecipazione e cultura.
    Tekove

    Tekove

    http://tekovegroup.weebly.com/

    Tekove è un gruppo di studenti dell’Università della Calabria, provenienti da diversi paesi, che vuole promuovere la cooperazione e la contaminazione tra le diverse culture che abitano il campus universitario.
    Centro Residenziale / Unical

    Centro Residenziale / Unical

    http://www.unical.it

    Il Centro Residenziale è la struttura preposta alla realizzazione del Diritto agli Studi Universitari nell’Università della Calabria, in base allo Statuto dell'Università ed alle relative norme nazionali e regionali.

Risultati

Ecco, in ordine sparso, le idee vincitrici del Concorso di Idee per #ArtMakesCommunity:

Idea 1 di Alessia Santopaolo e Fabiana Calomino
Idea 2 di Marianna Dodaro
Idea 3 di Costantino Rizzuti
Idea 4 di Paulina Rubio
Idea 5 di Walter Lentini
Idea 6 di Tekove
Idea 7 di Fabrizio Di Buono

Nel ringraziare tutti i partecipanti, comunichiamo che le idee sono state valutate anche tenendo conto della loro fattibilità in relazione alle risorse a disposizione. E' per questo che altre, pure molto belle e significative, non potranno essere realizzate (almeno per ora!). Inoltre, alcune delle idee vincitrici andranno ridefinite nella loro rappresentazione e/o in riferimento al luogo, lo faremo insieme nei prossimi giorni a partire da un programma coerente che sarà condiviso entro il 24 Maggio su RisorgiMenti.Lab e i canali social del Laboratorio della comunità universitaria.

Infine, speriamo che anche i proponenti delle idee non vincitrici avranno comunque voglia di partecipare al Workshop del 27 e 28 Maggio (Quartiere Maisonettes/Unical)! Noi vi aspettiamo!

Grazie a tutt*

© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa