aniti

Ambiente e Sostenibilità. Lab

ambiente-ico

LE NEWS |

    • UN CASO DI

      UN CASO DI "ADOZIONE": CHIARAVALLE

      31.10.2014, Gaetano Ierardi

      Gli “aspiranti genitori”sono ben nove associazioni di promozione sociale e turistica, no profit
      DA FERROVIA A STAZIONE SOLIDALE

      DA FERROVIA A STAZIONE SOLIDALE

      10.10.2014, Gaetano Ierardi

      In Calabria prosegue il progetto di Rete Ferrovie Italiane per il recupero di stazioni dismesse
    • RFI: UN INNOVATIVO PROGETTO DI “ADOZIONE”

      RFI: UN INNOVATIVO PROGETTO DI “ADOZIONE”

      29.09.2014, Gaetano Ierardi

      Il progetto di Rete Ferrovie italiane consente alle associazioni di poter usufruire dei locali, abbandonati o in disuso, in comodato d’uso gratuito
      RURAL HUB

      RURAL HUB

      19.09.2014, Alessia Tenuta

      RURALITÀ 2.0, per trovare soluzioni ai bisogni sociali e di mercato che emergono dal mondo delle nuove imprese rurali
    • STAZIONI, LUOGHI DI SOLIDARIETA'

      STAZIONI, LUOGHI DI SOLIDARIETA'

      01.08.2014, Alessia Tenuta

      Profit e non-profit insieme per sviluppare azioni innovative di sostegno sociale su tutto il territorio nazionale.
      RESTORHYDRO

      RESTORHYDRO

      06.03.2014, Gaetano Ierardi

      Progetto Ue finalizzato a produrre energia in modo sostenibile
    • Orti di famiglia

      Orti di famiglia

      31.08.2015, Manuela De Franco

      Un’idea che coniuga l'innovazione sociale con l’amore di un giovane imprenditore per la sua terra
      ANITI INCONTRA BANCA ETICA

      ANITI INCONTRA BANCA ETICA

      20.03.2014, Gaetano Ierardi

      Banca Etica ripensa il sistema bancario all'interno dell'economia italiana e calabrese
    • ORTI

      ORTI "SOLIDALI" A COSENZA

      03.02.2014, Alessia Tenuta

      L'Anteas di Cosenza si aggiudica il bando dell'Unicredit sulle "Strategie di coesione sociale".
      FA’ LA COSA GIUSTA

      FA’ LA COSA GIUSTA

      07.01.2014, Gaetano Ierardi

      Fattore sociale e rispetto dell'ambiente, nella tre giorni di dibattito sull'economia solidale
    • BIENNALE DELLO SPAZIO PUBBLICO

      BIENNALE DELLO SPAZIO PUBBLICO

      06.12.2013, Gaetano Ierardi

      Una riunione internazionale sul tema "Spazio Pubblico e Sviluppo Urbano Sostenibile"
      ACCORDO TRA ANCI E COMIECO

      ACCORDO TRA ANCI E COMIECO

      04.12.2013, Gaetano Ierardi

      Anci e Comieco: insieme per una maggiore efficienza del sistema di raccolta di carta e cartone

VIDEO |

  • A di Città
    A di città è un progetto che nasce a Rosarno dall'idea di alcuni ragazzi provenienti da tutta Italia. A di Città sta trasformando la città di Rosarno in un laboratorio.
  • CITTADINANZA ATTIVA.LAB
    Partecipa alla narrazione delle storie della tua Comunità. Cinuria dà voce ai cittadini in Calabria
  • CONOSCERE L’ASPROMONTE
    Un video-racconto della settimana escursionistica sull'Aspromonte Calabrese organizzata dalla SEV nel maggio 2007.
  • GUTENBERG 2014
    Il prof. Barbero si racconta.
 
HABITAT: Vivere e Gestire i Parchi Urbani a Lamezia Terme

HABITAT: Vivere e Gestire i Parchi Urbani a Lamezia Terme

Habitat agisce in un contesto il cui tasso di disoccupazione giovanile è tra i più alti del Paese. Diventa quindi cruciale attivare la leva della partecipazione culturale al fine di promuovere forme di imprenditorialità culturale/creativa e modelli di inclusione e coesione sociale grazie alla capacità della cultura di modificare lo stato psico-fisico delle persone.

HABITAT si propone come piattaforma sociale, culturale e tecnologica integrata, finalizzata allo sviluppo territoriale trainato dalla cultura, in linea con la strategia Europa2020.

Il progetto intende migliorare servizi e infrastrutture sociali e culturali dei parchi della città.

Contemporaneamente, proporrà percorsi inediti legati al benessere e all’incremento della qualità della vita del territorio. Per realizzare pratiche partecipative di animazione didattica, ambientale, culturale e di socialità diffusa, il progetto prevede la realizzazione di iniziative commerciali gestite in modalità non profit con lo scopo di favorire la sostenibilità complessiva del progetto.

Il modello è centrato sulla creatività e sull’innovazione da offrire, fruire, co-produrre in una dimensione immersiva, interdisciplinare e inclusiva per far sì che l’orientamento al cambiamento e alla condivisione diventi comune, un processo rigenerativo per l’economia e l’intera società locale.

Habitat si pone in alternativa ai tradizionali incubatori specialistici, coinvolge una più ampia porzione di società civile per proporre stimoli e tradurli in nuovi stili di vita, tramite la cultura e le piattaforme digitali di contenuti che presentano esperienze e facilitano la collaborazione civica.

Habitat è anche il nome della piattaforma civica a supporto della gestione partecipata dei parchi. Essa rappresenta uno spazio comune aggiuntivo per vivere il parco, il luogo dove narrare iniziative interessanti e innovative, inserire proposte, confrontarsi. Uno strumento che favorisce il dialogo tra persone, associazioni, istituzioni, aziende, gruppi di cittadini. Una continuazione dello spazio del parco per far si che le relazioni sociali, forti e i rapporti virtuali tra le persone divengano un mezzo per lavorare insieme al futuro delle comunità locali. La Piattaforma agevola i cittadini a partecipare attivamente e a promuovere iniziative , nonché a finanziare i progetti più rilevanti.

L’iniziativa è gestita da Talìa Impresa Sociale partecipata da: Inrete Coop. Sociale, Arci Lamezia Terme, Arci Servizio Civile Lamezia Terme, Cento Passi con noi Coop. Sociale, Ciarapanì Coop. Sociale, Il Delta Coop. Sociale, Associazione Comunità Progetto Sud onlus.

Partenariato: Legambiente Catanzaro | Rubbettino Editore | ACP Associazione Pediatria | REvolution legalità | Ligeia Residenza Teatrale | Auser Lamezia Terme | Associazione Ricerca Neurogenetica | UISP Lamezia Terme | FISH Calabria | Rifugio Fata | Cooperativa Le Agricole | Associazione Culturale Aleph Arte | Banca Etica | Multiservizi | Associazione interprovinciale Terranova | Associazione Culturale ASPILOS | Pieffe Comunicazione | CIA Confederazione Italiana Agricoltori Catanzaro | SPRAR – Sistema di protezione per richiedente asilo e rifugiati | Istituto Comprensivo Maggiore Perri | Istituto Comprensivo Manzoni – Augruso | Istituto Tecnico Commerciale “Valentino De Fazio” | Direzione Didattica VII Circolo | Direzione Didattica 5° Circolo | Istituto Comprensivo Nicotera | Istituto Agrario.


Ulteriori Informazioni

  • organizzazione: Talìa-Impresa Sociale
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • referente: Antonio Scaramuzziono
loghi normativa