aniti

Cittadinanza Attiva. Lab

cittadinanza-ico

LE NEWS |

    • LE FOTOIDEE VINCITRICI

      LE FOTOIDEE VINCITRICI

      07.09.2015, Maria Dodaro

      Sono 39 le idee che hanno partecipato al Concorso di Idee per gli spazi inutilizzati di Borgia. Ecco quelle vincitrici!
      VALUTAZIONE PARTECIPATA

      VALUTAZIONE PARTECIPATA

      27.05.2015, Alessia Tenuta

      I partecipanti del Laboratorio Territoriale del Reventino hanno espresso le loro opinioni attraverso un questionario on line.
    • LA VALUTAZIONE PARTECIPATA

      LA VALUTAZIONE PARTECIPATA

      19.02.2015, Mario Coscarello

      Com’è andata la prima fase del Laboratorio della comunità di Arcavacata? Ecco quello che è emerso dai questionari!
      ANITI ED IL FORUM DEL TERZO SETTORE

      ANITI ED IL FORUM DEL TERZO SETTORE

      16.09.2014, Tiziana Crispino

      Le opportunità di RisorgiMenti.Lab al servizio di una tra le più importanti organizzazioni sociali italiane
    • SOCIAL INNOVATION LAB DEL REVENTINO

      SOCIAL INNOVATION LAB DEL REVENTINO

      06.04.2014, Tiziana Crispino

      Dagli scatti fotografici dei luoghi del territorio alla progettazione partecipata per una Mappa di Comunità
      SECONDO INCONTRO LABORATORIO DEL REVENTINO

      SECONDO INCONTRO LABORATORIO DEL REVENTINO

      23.03.2014, Tiziana Crispino

      Dagli scatti fotografici al confronto creativo
    • BORGHI ATTIVI PER RINASCERE DOPO IL TERREMOTO

      BORGHI ATTIVI PER RINASCERE DOPO IL TERREMOTO

      14.10.2014, Tiziana Crispino

      Partecipare per far ripartire una comunità ferita
      INDICATORI 3W

      INDICATORI 3W

      09.10.2014, Alessia Tenuta

      Dalla Germania arrivano le tre dimensioni del benessere: economia, ecologia e ricchezza sociale
    • OSSERVATORIO PERMANENTE A MILANO

      OSSERVATORIO PERMANENTE A MILANO

      01.10.2014, Alessia Tenuta

      Indagine sulla qualità della vita che l'associazione MeglioMilano compie da 23 anni
      WIKIPROGRESS

      WIKIPROGRESS

      01.10.2014, Alessia Tenuta

      La piattaforma lanciata nel 2009 dall'OCSE per la condivisione di informazione sul concetto di benessere.
    • Rapporto STIGLITZ-SEN-FITOUSSI

      Rapporto STIGLITZ-SEN-FITOUSSI

      01.10.2014, Alessia Tenuta

      La commissione delinea le 12 raccomandazioni utili per descrivere il benessere in tutte le sue dimensioni.
      RAPPORTO IARES.BENESSERE SOCIALE IN SARDEGNA

      RAPPORTO IARES.BENESSERE SOCIALE IN SARDEGNA

      01.10.2014, Alessia Tenuta

      Un esempio metodologico per misurare la qualità della vita e il benessere sociale in Sardegna.
    • UN TERREMOTO E AUMENTA IL PIL

      UN TERREMOTO E AUMENTA IL PIL

      14.10.2014, Alessia Tenuta

      Su La Repubblica, l'articolo di Stefano Sylos Labini e Giorgio Ruffolo sull'inadeguatezza del PIL come indice di benessere
      LA FORZA RIFORMATRICE DELLA CITTADINANZA ATTIVA

      LA FORZA RIFORMATRICE DELLA CITTADINANZA ATTIVA

      08.07.2013, Tiziana Crispino

      Aniti in ascolto del Prof. Cotturri al seminario organizzato dal Dipartimento di Sociologia e Scienze Politiche dell'Università della Calabria.

VIDEO |

  • CITTADINANZA ATTIVA.LAB
    Partecipa alla narrazione delle storie della tua Comunità. Cinuria dà voce ai cittadini in Calabria
 
BELMONTE IN RETE

BELMONTE IN RETE

 

Belmonte in rete nasce dall’idea di “fare” laboratorio attraverso la costituzione di una rete di relazioni, di idee, di scambi culturali, di esperienze positive maturate in altri contesti, di buone pratiche sociali, in modo da coinvolgere i cittadini alla partecipazione attiva, alla costruzione di spazi sociali dove potersi identificare, scambiare opinioni e proporre soluzioni in grado di generare economia e, in senso più esteso, allargare le “maglie” fitte e tenacemente immobili dell’indifferenza. 

Da qui l’idea di laboratori e workshop di discussione su argomenti che tendono a  migliorare lo stile di vita del cittadino, non concepito più come l'utente passivo di spazi urbani ma come “genitore” di buone pratiche, per uno stile di vita ecosostenibile. Le iniziative di Belmonte in Rete identificano il cittadino come “centro dei processi di cambiamento”, adatto sia a smuovere le coscienze sia ad essere da supporto per una linea politica coerente ad attenta alle sue esigenze.  Un processo difficile da compiere, che si sviluppa attraverso “il costruire un passo alla volta”, in modo da attivare una partecipazione dal basso che raggiunga traguardi di più lunga durata e di più ampio respiro.

BELMONTE IN RETE UN PASSO ALLA VOLTA. PERCHE’?

Un passo alla volta per giungere ad un risultato concreto che duri nel tempo in modo da generare una reale e significativa ricaduta sul tessuto economico sociale. Il risultato delle giornate di laboratorio e di open space di interazione sociale sarà la costruzione di un progetto di sviluppo attuabile con l'utilizzo dei Fondi Europei, con l'aiuto degli enti locali o attraverso finanziamenti privati e campagne di crowdfunding.

 

 

BELMONTE IN RETE DIARIO DI BORDO. 

 

Belmonte in Rete promuove una serie di incontri, un diario di bordo, su cui vengono “mappate” le proposte, le idee, i risultati da concretizzare e portare avanti. Le idee devono diventare fruibili e trasformarsi in azioni. 

Nel primo incontro, programmato per giorno 11 Aprile 2015, verranno discussi argomenti per la creazione di workshop e laboratori creativi. 

Ci incontreremo alle ore 9.30 nel centro storico di BELMONTE Calabro, verranno individuati edifici abbandonati ed in disuso da poter riqualificare. Sarà proposta una breve intervista agli abitanti del luogo per cogliere le problematiche, le necessità ed i limiti che il territorio manifesta. 

All'interno della biblioteca comunale verrà presentata l'impresa sociale Aniti con la piattaforma "risorgimentiLab.it, sarà aperto un dibattito/confronto e verranno scelti argomenti da sviluppare nei successivi workshop e i laboratori tematici. E’ prevista la partecipazione di studenti internazionali dell’ Unical appartenenti a TEKOVEGROUP, per garantire uno scambio culturale fondato sul confronto fra le diverse abitudini alimentari e di costume.

Belmonte in rete è anche sviluppo e rispetto della propria identità, costruita sul connubio tra il rispetto della tradizione e la necessità di innovazione sociale. Sentiamo, per questo, la necessita di mostrare e “ dimostrare” la cultura del luogo, punto di inizio per il rilancio della  promozione di una “socioeconomia” a Km ZERO. Un luogo tipico della Calabria, che riscopre se stesso. Costruire una rete di relazioni, mirando alla salvaguardia delle fonti naturali e all’effetto sprawl, per uscire dalla rete che immobilizza il territorio.

 

Senza essere qualcos’altro possiamo essere altro.

 

 

 

Munirsi di scarpe comode, fotocamera, penne o matite colorate.

 

Il programma potrebbe subire piccole variazioni. 


Ulteriori Informazioni

  • organizzazione: Cittadino
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • referente: Valentino Canturi

PARTNER |

  • Arci
  • Associazione Santi Pietro e Paolo
  • Comune di Carlopoli
  • Comune di Decollatura
  • Comune di Soveria Mannelli
  • New Day
© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa