aniti

Cultura e Creatività. Lab

cittadinanza-ico

LE NEWS |

VIDEO |

  • A di Città
    A di città è un progetto che nasce a Rosarno dall'idea di alcuni ragazzi provenienti da tutta Italia. A di Città sta trasformando la città di Rosarno in un laboratorio.
  • CITTADINANZA ATTIVA.LAB
    Partecipa alla narrazione delle storie della tua Comunità. Cinuria dà voce ai cittadini in Calabria
  • CONOSCERE L’ASPROMONTE
    Un video-racconto della settimana escursionistica sull'Aspromonte Calabrese organizzata dalla SEV nel maggio 2007.
  • GUTENBERG 2014
    Il prof. Barbero si racconta.
 
Trame 2.0

Trame 2.0

"Trame" è il primo e, per ora, unico Festival dei libri sulle mafie. E' realizzato a Lamezia Terme, ogni anno dal 2011.

Il Festival è organizzato dalla Fondazione "Trame", una costola dell'Associazione Antiracket Lamezia ALA ONLUS, costituita nel 2005 e molto attiva nella città.

Abbiamo voluto portare nelle piazze della nostra città, i protagonisti, le storie, chi le racconta, chi le studia, e ancora, i disegni, le fotografie, i simboli, le musiche, i film, e soprattutto una montagna di libri. Tutto questo per far conoscere alle migliaia di persone che affollano le piazze, l'importanza e la grandezza di ciò che le mafie tolgono alle nostre vite e quindi la necessità per ognuno di combatterle. La nostra è una città che purtroppo è fortemente pervasa dalla ndrangheta e che ha attraversato periodi terribili nella sua storia, più e più volte dagli anni settanta ad oggi. Avvertiamo però la crescita di una coscienza civile che fa sperare nella possibilità di costruire un movimento in grado di mutare condizioni che apparivano ormai inevitabilmente cristallizzate. E certamente "Trame" ha dato, e continuerà a dare, un grosso contributo al rafforzamento di questa coscienza.

Il Festival si svolge ogni anno intorno all'ultima decade del mese di giugno. Il programma prevede la presentazione di una serie di appuntamenti, in più location particolarmente adatte allo scopo, senza interruzioni dalle 18 alle 24, per 5 giorni consecutivi, da mercoledì a domenica. Il risultato più importante raggiunto dopo questi tre anni è certamente quello di essere riusciti a coinvolgere nell'organizzazione del Festival, un numero sempre maggiore di giovani volontari. Ai tanti che arrivano da tutta Italia, 70 l'ultimo anno, se ne aggiungono molte altre decine da Lamezia e da tutta la Calabria. Ospitiamo i "forestieri" in alcune strutture religiose, e organizziamo per loro, e non solo naturalmente, una serie di workshop tenuti da grandi esperti dei temi trattati. 

In questi anni il progetto è cresciuto e ora ha l’ambizione di divenire una comunità culturale interattiva. Si intende, infatti, favorire la collaborazione e la partecipazione del territorio e di tutti i protagonisti del Festival a tutte le fasi del progetto attraverso il supporto della tecnologia.

Nello specifico si vuole:

  • Finanziare il progetto: si può sostituire le raccolte fondi cartacea in favore di una raccolta fondi web. Ciò ha consentito già nel 2013 di raccogliere circa 10.000 € coinvolgendo cittadini, autori, e imprese;
  • Finanziare la partecipazione degli autori: si può applicare il principio su esposto a una porzione specifica del progetto attivando micro-filiere locali che utilizzino lo strumento per finanziare autori importanti il cui costo è particolarmente oneroso;
  • Finanziare porzioni del progetto: ad esempio il montaggio dei video, un servizio per gli autori ecc;
  • Favorire la nascita di una Banca del Tempo che consenta di gestire in maniera semplice i volontari del Fesitval che ogni anno giungono da tutta Italia;
  • Sostenere alcuni costi del progetto ricorrendo al Baratto;
  • Creare concorsi di idee, fotografici e video volti a stimolare la creatività delle comunità locali e arricchire di nuove idee e contenuti le nuove edizioni di Trame;
  • Favorire il racconto partecipativo delle edizioni passate e di quella attuale.

Ulteriori Informazioni

  • organizzazione: Fondazione Trame
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • referente: Tomaso De Pace

Partner |

  • Fondazione Trame
    Fondazione Trame
  • Pucambù
    Pucambù
  • C.R.A.C.
    C.R.A.C.
  • Gal Area Grecanica
    Gal Area Grecanica
  • Comune di Soveria Mannelli
    Comune di Soveria Mannelli
© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa