aniti

Inclusione Sociale. Lab

cittadinanza-ico

LE NEWS |

VIDEO |

  • A di Città
    A di città è un progetto che nasce a Rosarno dall'idea di alcuni ragazzi provenienti da tutta Italia. A di Città sta trasformando la città di Rosarno in un laboratorio.
  • CITTADINANZA ATTIVA.LAB
    Partecipa alla narrazione delle storie della tua Comunità. Cinuria dà voce ai cittadini in Calabria
  • CONOSCERE L’ASPROMONTE
    Un video-racconto della settimana escursionistica sull'Aspromonte Calabrese organizzata dalla SEV nel maggio 2007.
  • GUTENBERG 2014
    Il prof. Barbero si racconta.
 
FAMILY NETWORK

FAMILY NETWORK

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una profonda trasformazione della struttura familiare. Infatti, sono aumentate le famiglie in cui entrambi i genitori lavorano, in cui i genitori sono separati e/o divorziati, in cui persistono difficoltà economiche, in cui convivono anche persone anziane, sono aumentate le famiglie straniere.

Di conseguenza sono mutati anche i bisogni delle famiglie che solo in parte vengono soddisfatti dalle azioni di Politica locale e nazionale. Numerose sono le organizzazioni private che tentano di colmare il vuoto lasciato dall’operato pubblico tramite iniziative di varia natura volte a migliorare la qualità della vita delle famiglie del territorio.

Questo Progetto si pone l’obiettivo di favorire il lavoro di rete tra le organizzazioni che lavorano sul sostegno alla famiglia, di rendere l’intera comunità locale maggiormente consapevole dei bisogni delle famiglie del proprio territorio e di permettere un’analisi attenta dei bisogni e una mappatura delle risorse già disponibili e da attivare.

La piattaforma Family Network permette di:

- favorire i processi partecipativi delle comunità locali e la progettazione e programmazione degli interventi, tramite la Piattaforma di Partecipazione Civica;

- inserire tutte le News di interesse sulle attività realizzate, Buone Pratiche locali, nazionali e internazionali, notizie in evidenza (convegni, bandi, nuove leggi, ecc);

- raccogliere idee e fondi tramite le piattaforme di Concorsi di idee e di Crowdfunding;

- mettere a disposizione della comunità oggetti e prestazioni di servizi tramite la Piattaforma di Baratto e Banca del Tempo;

- utilizzare beni immobili tramite la Piattaforma dei Beni pubblici e privati inutilizzati.

Inoltre, la Piattaforma vuole facilitare l’incontro tra il mondo non profit (e in particolare la cooperazione sociale) con la domanda di servizi da parte delle famiglie del territorio. Una famiglia può avere diverse esigenze: dalla cura dei bambini e degli anziani alla gestione della casa o a consulenze e servizi diversi, come la conciliazione dei tempi di lavoro e di famiglia.

Associazioni, enti pubblici, cooperative, famiglie, professionisti (psicologi, educatori, medici, legali) sono invitati a partecipare in questa comunità che si configura come una rete locale di economia solidale. Grazie alle cooperative e alle organizzazioni che vorranno inserirsi, sarà possibile offrire i vari servizi dedicati alle famiglie a prezzi equi, garantendo la sostenibilità economica delle attività e al tempo stesso la soddisfazione dei nuclei familiari beneficiari.


Ulteriori Informazioni

  • organizzazione: Associazione Aniti
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • referente: Alessia Tenuta
© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa