aniti

Scuola. Lab

scuola-ico

LE NEWS |

    • CASA DIRITTA

      CASA DIRITTA

      20.01.2014, Letizia.Lacava Lacava

      Una casa per migliorare il benessere sociale
      LA FIERA DEL BARATTO E DEL RIUSO

      LA FIERA DEL BARATTO E DEL RIUSO

      17.01.2014, Letizia.Lacava Lacava

      Una proposta educativa per il riuso, il riciclo e il baratto
    • OLTRE TATA

      OLTRE TATA

      29.07.2013, Letizia.Lacava Lacava

      La tata direttamente a casa tua
      ORTO IN CONDOTTA

      ORTO IN CONDOTTA

      02.07.2013, Letizia.Lacava Lacava

      L'iniziativa Slow Food a Santa Caterina sullo Jonio, per infondere nei giovani l'amore per l'agricoltura biologica
    • OILPROJECT

      OILPROJECT

      14.05.2013, Letizia.Lacava Lacava

      Una scuola digitale con formula del "Liberi di imparare, liberi di insegnare".
      ELMS DI PROVANTIA – SOCIAL LEARNING

      ELMS DI PROVANTIA – SOCIAL LEARNING

      18.04.2013, Letizia.Lacava Lacava

      Una Piattaforma dedicata alla formazione e alla didattica digitale

VIDEO |

  • PROGETTO GUTENBERG 2.0
    La comunità del libro nelle scuole
  • GUTENBERG 2014
    Il prof. Barbero si racconta.
 
Rigeneri@mo i Giardini della Nostra Scuola

Rigeneri@mo i Giardini della Nostra Scuola

La proposta progettuale nasce nell’ambito della partecipazione al Bando “#LaNostraScuola Ripulita e aperta a tutti” promosso dalla Fondazione Mission Bambini in collaborazione con la Fondazione Con Il Sud.

Nello specifico il progetto prevede attività di manutenzione ordinaria nelle aree verdi esterne dell’edificio in via Mimose, dove ha sede la Scuola materna dell’Infanzia, e dell’edificio in via Ugo Foscolo, dove hanno sede la Scuola Primaria e Secondaria di I grado, dell’Istituto Comprensivo Statale “Tommaso Campanella” di Badolato, partner del progetto.

Tali aree verdi, infatti, sono in un visibile stato di abbandono, non sono fruibili dai bambini e ragazzi che frequentano l’asilo e la scuola e, quindi, non sono adeguatamente valorizzate e hanno perso la funzione sociale che dovrebbero avere. Il progetto prevede due linee d’intervento:

1. Pulizia, verniciatura recinzione, manutenzione dei giochini già presenti e istallazione di nuovi nel giardino interno alla struttura in via Mimose dove ha sede la Scuola materna dell’Infanzia.

2. Pulizia, manutenzione degli spazi verdi esterni via Ugo Foscolo dove hanno sede la Scuola Primaria e Secondaria di I grado.

Alle due linee d’intervento di manutenzione ordinaria, che si svolgeranno nel periodo di Luglio e Settembre 2016 seguiranno delle azione/attività differenti.

Scuola materna dell’Infanzia: dopo la pulizia delle aree verdi, verniciatura della recinzione, manutenzione giostrine già esistenti e istallazione di nuove, che vedrà coinvolti i genitori e i cittadini che vorranno partecipare, seguirà l’organizzazione – non in orario didattico - di un Laboratorio Creativo dedicato ai bambini che li vedrà realizzare, assieme ai volontari, un grande murales. Creeranno, inoltre, decorazioni e installazioni con materiale di riciclo contribuendo a dare nuova forma e colore allo spazio che li circonda. Tale attività si svolgerà nel mese di Settembre (1 giorno).

Scuola Primaria e Secondaria di I grado saranno organizzati:

• un Concorso di Idee, contestualmente alla pulizia e la manutenzione, aperto agli studenti per ridisegnare lo spazio antistante alla scuola. Il lancio del concorso avverrà attraverso la piattaforma RisorgiMenti.Lab e nello specifico grazie al modulo dedicato al concorso di Idee (http://risorgimentilab.it/concorsi-di-idee ). Ciò consentirà, attraverso uno sforzo collettivo, di ripensare, i giardini della scuola, con idee creative che allo stesso tempo diventano spazi di aggregazione. Sarà chiesto di immaginare insieme ai propri genitori, ai propri nonni soluzioni creative per ridisegnare gli spazi intorno alla scuola.

• un Laboratorio Creativo nel mese di Settembre (1 giorno) che vedrà coinvolti gli studenti della scuola primaria e secondaria nella progettazione di scenografie, maschere e strumenti percussivi, da realizzare con l’utilizzo di materiali naturali e di recupero. Si darà vita ad una rappresentazione-installazione, fusione di pittura, musica e danza, ispirata ai temi della pace, dell’uguaglianza e della fratellanza.

Durante il periodo di realizzazione del progetto (luglio – settembre), tutti i genitori, i ragazzi, i volontari e i cittadini saranno chiamati a raccontare l’esperienza caricando i propri contributi - immagini, file video, file audio e testi – sulla Piattaforma RisorgiMenti.Lab nella sezione dedicata alla Partecipazione Civica (http://risorgimentilab.it/partecipazione-civica). In questo modo, attraverso la tecnica dello storytelling e la condivisione di tutti i contributi, tutta la comunità potrà seguire le fasi di realizzazione del progetto e partecipare anche indirettamente.

Inoltre, l’iniziativa sarà realizzata in partenariato con :

- Pro Loco Badolato - Associazione Turistica

- Meta 2 A.S. – Società Sportiva di Pallamano Centro Sportivo Meta 2 A.S. Dilettantistica

- A.S.D. Badolato – Associazione Sportiva Dilettantistica Badolato


Ulteriori Informazioni

  • organizzazione: Associazione Aniti Impresa Sociale
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • referente: Francesca Saraco
© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa