aniti

Area Urbana Cosenza - Rende. Lab

Estate nei quartieri di Cosenza

Estate nei quartieri di Cosenza

03.08.15, Manuela De Franco

La crisi economica fa sì che in città restino sempre più famiglie ed i quartieri si animano con iniziative culturali

Quest’anno a Cosenza viene riproposta la rassegna “Estate nei Quartieri”, una kermesse fortemente voluta dall’amministrazione comunale per rispondere alle esigenze di sempre più numerosi cittadini costretti a rinunciare alle vacanze estive “L'Estate nei quartieri è un appuntamento irrinunciabile – commenta l’Assessore Succurro - un'iniziativa che riscuote successo e che i quartieri della nostra città attendono, non appena si ferma l'intrattenimento sul Lungofiume.Anche quest'anno il programma è di richiamo per tutti coloro che vogliono o devono rinunciare alla vacanza. Il grande caldo di questa stagione estiva invoglia ulteriormente a trascorrere parte della serata all'aperto e, soprattutto, in grande spensieratezza”.

Il primo spettacolo si svolgerà mercoledì 5 agosto da Donnici Superiore per una serata all'insegna dei "Ricordi più belli", in primo piano Paquale Parise con il suo spettacolo evergreen, ricco di balli caraibici, di liscio, di musica anni 60, un modo per creare aggregazione divertendosi.

Giovedì 6 agosto vede il ritorno della Rassegna Itinerante del Folklore Internazionale, promossa da due Associazioni: “Calabria Citra” di Morano Calabro e “I Cantori del Pettoruto” di San Sosti. Lo scambio culturale sarà fra le tradizioni del folklore italiano - presente con due gruppi, uno calabrese ed uno veneto - e quelle di gruppi stranieri provenienti da Polonia, Slovacchia ed India.

La kermesse avrà luogo a piazza Loreto (alle ore 22) e rappresenterà solo la fase finale di una vera e propria sfilata che partirà alle ore 21 da piazza dei Bruzi e percorrerà quindi tutto il centro storico fino ad arrivare poi in piazza per l'esibizione finale.

L’Estate nei quartieri prosegue nei giorni successivi toccando Borgo Partenope il 7 agosto con Luca Andrieri, via degli Stadi l'8 agosto con Fausto Guido Trio e Sant'Ippolito il 12 agosto con lo spettacolo Iennu Brigannu.

L’idea innovativa è quella di portare il folkore internazionale nei piccoli quartieri, cuore pulsante della città, a stretto contatto con la gente e tra scenari ambientali ed architettonici di grande bellezza e suggestione. .

© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa