aniti

Attenzione

La storia e´ scaduta! Non si possono piu´ inserire contributi

PARTECIPAZIONE CIVICA

Work in progress al Gioacchino

Laboratorio: Area Urbana Cosenza - Rende
Progetto: SCUOLA = BENE COMUNE

Categoria Storie | Avviata il 19-04-2015 | Contributi n. 9 | Si conclude il 30-06-2015 | Partecipa

Descrizione

La nostra scuola, il liceo classico Gioacchino da Fiore, rappresenta un punto di riferimento per tutto il territorio rendese e da sempre costituisce un elemento fondamentale nell'hinterland bruzio. Il liceo è popolato da ragazzi di diverse estrazioni sociali che rendono il nostro istituto non una scuola elitaria bensì una fucina di multicultura e confronto.

Frequentiamo la scuola con impegno ed entusiasmo, tuttavia, ogni giorno siamo costretti a vivere in una struttura fatiscente che, ad eccezione del nuovo plesso, risulta vecchia e sporca; specialmente gli ambienti esterni appaiono in assoluto stato di degrado.

Le varie riforme scolastiche non hanno finora provveduto a migliorare la nostra situazione, che è poi quella in cui si trovano molte scuole italiane. Vista la mancanza di fondi e la lentezza con cui le istituzioni competenti tardano ad affrontare in maniera risolutiva questi problemi, è nata tra gli studenti la volontà di impegnarsi per migliorare ed abbellire la struttura, con lo scopo di  rendere maggiormente vivibili le giornate scolastiche  far nascere uno stimolo sociale fondamentale per creare una vera e propria comunità scolastica. In nostro soccorso è venuta l'impresa sociale Aniti che ci sta aiutando, tramite la piattaforma RisorgimentiLab, a rendere fattibile questa idea.

Dopo alcune riunioni in cui abbiamo deciso come procedere e dopo aver raccolto gli elenchi degli intenzionati a partecipare abbiamo fissato per le giornate del ventuno e del ventidue aprile alle ore 15:00 le prime riunioni. Il 21 per il biennio, mentre il 22 per le classi terze e quarte. Al termine di queste riunioni,tramite le quali capiremo il numero reale dei partecipanti, costituiremo dei gruppi di lavoro per iniziare il prima possibile a operare

Con la speranza che questa iniziativa sia solo il punto di partenza per qualcosa di più complesso, invitiamo tutti a contribuire a questa nostra storia con idee, semplici considerazioni e proposte creative da realizzare insieme.

Giovanni Ventriglia

Giammarco Chiellino

Obiettivi

Le varie riforme scolastiche non hanno finora provveduto a migliorare la nostra situazione, che è poi quella in cui si trovano molte scuole italiane. Vista la mancanza di fondi e la lentezza con cui le istituzioni competenti tardano ad affrontare in maniera risolutiva questi problemi, è nata tra gli studenti la volontà di impegnarsi per migliorare ed abbellire la struttura, con lo scopo di  rendere maggiormente vivibili le giornate scolastiche  far nascere uno stimolo sociale fondamentale per creare una vera e propria comunità scolastica. In nostro soccorso è venuta l'impresa sociale Aniti che ci sta aiutando, tramite la piattaforma RisorgimentiLab, a rendere fattibile questa idea.

Contributi alla Storia

Seleziona:
Ricerca Contributi

chiave
dal..
al..
Inserito da Anna De Caro il 25/05/2015

Scaffale Porta tutto in Pallet

I pallet sono una risorsa per realizzare molti oggetti e gli studenti del liceo classico, guidati da uno dei rappresentati di istituro, Giovanni Ventrigia, si sono adoperati per trovarne diversi da utilizzare per migliorare la propria scuola.Si propone un video per realizzare uno scaffale portatutto .
Tag: riuso creativo con i pallet; scuola= bene comune;risorgimenti.lab;
Inserito da Anna De Caro il 22/05/2015

Come partecipare su RisorgiMenti.Lab

Tag: registrazione risorgimenti.lab;abilitazionelaboratoriorisorgimenti.lab

Visualizza altri Contributi alla Storia...
© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa